Palazzo Madama


date_range   18 October 2018

location_on   Torino, Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja

Biglietti PALAZZO MADAMA

Vendi i tuoi biglietti per questo evento

Non ci sono biglietti disponibili al momento per questo evento, metti in vendita il tuo o lascia la mail per rimanere aggiornato appena saranno disponibili.

Non ci sono Box Office Ticket disponibili al momento per questo evento.

Info pratiche


Orari: Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso il martedì.Collocato nel cuore della città storica, nell’ampia Piazza Castello, Palazzo Madama è uno degli edifici monumentali più rappresentativi del Piemonte. Sorto sull’antica porta di accesso al castrum romano del I sec. a.C. (la Porta Decumana), subì nel tempo varie trasformazioni sino a divenire fortezza, castello e residenza ufficiale di due duchesse di casa Savoia, le quali, divenute reggenti per i propri figli, vollero fregiarsi del titolo di ''Madame Reali'', motivo per cui nell’Ottocento il Palazzo prese il nome che lo rende noto. Fu proprio la seconda Madama Reale a intraprendere le opere di rinnovamento che trasformarono il castello medievale nel palazzo che conosciamo oggi, con l’imponente scalone d’onore, progettato e realizzato da Filippo Juvarra tra il 1718 e il 1721. Nel maggio 1848 vi si tenne la seduta inaugurale del Senato del Regno di Sardegna, che sancì l’impegno della dinastia sabauda a realizzare l’unificazione dell’Italia. Oggi Palazzo Madama ospita il Museo di Arte Antica, le cui collezioni comprendono oltre 70.000 opere databili dall’alto medioevo al Barocco: dipinti, sculture, codici miniati, maioliche e porcellane, ori e argenti, arredi e tessuti che testimoniano la ricchezza e la complessità di dieci secoli di produzione artistica italiana ed europea. Spiccano capolavori inestimabili, quali le Heures de Turin-Milan, unico manoscritto al mondo con miniature di Jan Van Eyck e il Ritratto d’uomo di Antonello da Messina. La visita segue un percorso che inizia dal Piano fossato, dedicato al lapidario medievale, dove è possibile ripercorrere lo sviluppo stilistico e iconografico della scultura monumentale piemontese in pietra dal XII al XIII secolo; si prosegue al Piano terra, dove sono ospitate sculture, dipinti e oggetti preziosi dal XIII al XVI secolo, dall’arte gotica al Rinascimento: una panoramica della cultura figurativa piemontese nell’arco di quattro secoli, insieme ad alcuni dei capolavori del museo, ospitati nella Torre Tesori, e a una selezione di dipinti di altre scuole italiane e straniere. Al Primo piano incontriamo gli appartamenti delle Madame Reali (Cristina di Francia e Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours), che ospitano le collezioni del Barocco: nella sala delle Feste una selezione di arredi illustra la ricchezza dell’ebanisteria dal Seicento all’Ottocento, mentre nella Torre Tesori è proposta una scelta di oggetti proveniente dal ''gabinetto delle meraviglie'' di Carlo Emanuele I di Savoia. Da non perdere la visita al Secondo piano, in cui si trovano le importanti collezioni di arti decorative. Dotata di una posizione privilegiata di ampia vista sulla città, la prima sala ospita la collezione di maioliche e porcellane, una delle più importanti al mondo: sono qui conservati pezzi unici, come il ''vaso Medici'' (esempio della prima porcellana creata in Europa e esistente in soli tre esemplari). Il percorso di visita prosegue nella sala dedicata ai tessuti, interessata una volta all’anno da rotazioni che presentano le diverse tipologie di tessili, e nella sala dove sono collocati avori, smalti, oreficerie, bronzetti, vetri soffiati veneziani e vetri dipinti e dorati, anche questa collezione tra le più rare e complete al mondo. In cima alla Torre Panoramica, infine, un belvedere privilegiato sul paesaggio cittadino e sull’arco alpino che abbraccia la città.

  • Dove

    location_on

    Torino

    Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja
    Piazza Castello , 1
  • Quando

    date_range

    18 October 2018

    Inizio 09:00:00